Biumi

Da EFL - Società Storica Lombarda.
Spreti vol. II, p. 90
Spreti, App., parte I, p. 375

Vittorio Spreti, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, Milano, 1928-32, vol. II, p. 90:

Famiglia d’origine varesina. Ha per capostipite GIACOMO, che diede origine a due rami della casata: l’uno, discendente da Matteo, fu il più cospicuo ed estinto, l’altro, proveniente dal fratello di questi GIOVANNI MARIA, è rappresentato dagli attuali componenti la famiglia, che ottenne con decreto ministeriale 16 giugno 1906 il titolo di «nobile» per mf., col quale è iscritta nell’Elenco Ufficiale, in persona di: FERDINANDO, di Antonio, di Paolo: dei figli Adele, Anna, Paola e ANTONIO e della sorella: Luisa in Daina.

Cfr. ASM., Araldica.

a. g. [Alessandro Giulini]


Genealogia

Genealogia Biumi

Stemmi

ARMA: D’argento, al castello di rosso, torricellato di tre pezzi, merlato alla ghibellina, aperto a finestrato del campo; col capo d’oro all’aquila di nero.

(alias): Di rosso al castello d’oro di tre torri, quella di mezzo più alta; col capo d’oro carico di un’aquila di nero. (D. M. di Ricon. 16 giugno 1906).

CIMIERO: L’aquila del campo.

MOTTO: Aller Droyt.


Stemmi famiglia Biumi

Storia

Personaggi

Dimore

Milano

Iconografia

Dipinti e Ritratti

Archivio fotografico

Fonti

Archivi di famiglie e di persone: materiali per una guida, 2: Lombardia-Sicilia, a cura di Giovanni Pesiri, Micaela Procaccia, Irma Paola Tascini, Laura Vallone, Roma, Ministero BBAAC, 1998 (Pubblicazioni degli archivi di Stato. Strumenti; 133), n° 1221.

Bibliografia

http://www.treccani.it/enciclopedia/ricerca/biumi/Dizionario_Biografico/

http://www.verbanensia.org/biografie_details.asp?bID=29827&action=B&tipo=2

Documenti

Collezioni

Note