Conti

Da EFL - Società Storica Lombarda.
Versione del 23 ott 2017 alle 22:46 di Odecarli (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Spreti, vol. II, p. 529

Vittorio Spreti, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, Milano, 1928-32, vol. II, pp. 529-530:

TITOLI: Nobile mf.; conte palatino m.

Famiglia ascritta fin dal 1606 al Consiglio nobile di Lendinara e nel 1787 fu fatta nobile di Ferrara. Con diploma del 1452 dell’imper. Federico III, GIOVANNI Conti fu creato conte palatino, titolo che venne confermato nel 7 luglio 1542 dall’imper. Carlo V e nel 4 settembre 1583 dall’imper. Rodolfo II, il quale concesse anche d’inquartare nello stemma la aquila imperiale. Il titolo venne confermato dalla Rep. Ven. ed iscritto nell’A. L. T. il 9 febbr. 1781. GIULIO di Baldassare venne confermato nella nobiltà con la S. R. A. 21 aprile 1829 e nel titolo di conte con altra S. R. A. 27 luglio dello stesso anno. Ai sottodescritti vennero riconosciuti i titoli di nobile di Ferrara e conte palatino con D. M. 5 ottobre 1894:

FEDERICO, n. Lendinara, 16 maggio 1848, cav. della Cor. d’Italia, di Giacomo e di Vittoria dei march. Cavriani, spos. Rovigo, 28 agosto 1881 con Elena Maury. Nipoti: I. GIACOMO, n. Padova, 2 agosto 1866, comm. degli Ordini di S. Michele di Baviera, di Francesco Giuseppe d’Austria, di S. Alessandro di Bulgaria, della Quercia Verde di Lussemburgo e del S. Sepolcro, figlio di Giov. Battista, di Giacomo e di Maria Isabella dei conti Lucchesi Palli, spos. Graz 10 ott. 1900 con Gisella di Rodakowska; da cui: a) ANDREA MARIA, n. Pianore di Camaiore (Lucca), 8 sett. 1901; b) Maria Isabella, n. Viareggio, 7 genn. 1903; c) Maria Antonia Matilde, n. 22 aprile 1904; 2. Bianca, n. Brunsee 7 sett. 1867; 3. Vittoria, n. Mantova, 1 dic. 1868; 4. ETTORE, n. Mantova, 28 sett. 1870, † nella battaglia di Abba-Carima in Africa 1 marzo 1896; 5. Maria Teresa, n. Mantova, 23 marzo 1872.

p. b. [Pietro Bosmin]


Genealogia

Genealogia Conti

Stemmi

Stemmi famiglia Conti

ARMA: Inquartato: d’argento e di rosso, il 1° punto all’aquila di nero, linguata di rosso, coronata d’oro.

CIMIERO: L’aquila di nero linguata di rosso (Ric. 1894).

Storia

Personaggi

Dimore

Mantova

Iconografia

Dipinti e Ritratti

Archivio fotografico

Fonti

Bibliografia

http://www.treccani.it/enciclopedia/ettore-conti_(Dizionario-Biografico)/

http://www.treccani.it/enciclopedia/natale-conti_(Dizionario-Biografico)/

http://www.treccani.it/enciclopedia/antonio-maria-conti_(Dizionario-Biografico)/

http://www.treccani.it/enciclopedia/giovanni-francesco-conti_(Dizionario-Biografico)/

Documenti

Collezioni

Note