Longhena

Da EFL - Società Storica Lombarda.
Spreti App., parte II, p. 228

Vittorio Spreti, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, Milano, 1935, Appendice, parte II, p. 228:

Fra i nomi dei nobili della bresciana descritti in uno dei Codici Malatestiani, esistenti nell’Archivio comunale di Fano, appaiono nel 1406 un RICALBONO q. Luitoto e un TOSINO «de Longhena» nobilis in Paytono, l’odierno Paitone. La famiglia aveva indubbiamente in quel tempo una posizione elevata poiché troviamo anche che BALDUZIO q. Ricalbono è tra i capi delle valorose milizie cittadine che difesero nel 1438 le mura di Brescia durante l’assedio visconteo; egli è anche il capostipite del ramo che si estinse sul finire del secolo scorso. Da PECINO (viv. nel 1475), suo abbiatico, nacque FRANCESCO (viv. 1486), e da questo i successori, tutti inscritti al Consiglio Generale della Città secondo la seguente linea genealogica:

RICALBONO (viv. 1534) sposato con Fulvia Merlini; RICALBONO (viv. 1568); FRANCESCO (viv. 1612); GEROLAMO (n. 1602); FRANCESCO (n. 1630); GEROLAMO (n. 1685) spos. con Eugenia nob. Poncarali; PIETRO (n. 1730); GEROLAMO. Questo ramo si estinse con Lucia, q. Gerolamo, che sposò il nob. Agostino Romei Longhena.

Un altro ramo, che si staccò con LUIGI (viv. 1568), fratello di Ricalbono q. Gio. Francesco, si spense pure nel secolo XIX, con FAUSTINO q. Carlo, in quel di Calvisano (Brescia).

Nell’Elenco Uff. Nob. Ital. del 1922 risulta quale ultimo riconosciuto un CARLO q. Faustino (1820).

È tuttora iscritta nel Libro d’Oro della Nob. Ital. e nell’Elenco Uff. Nob. Ital. 1933 col titolo di Nobile (personale), in virtù del Decreto Ministeriale di Riconoscimento 7 dicembre 1900:

Lucia, di Girolamo. di Pietro, vedova Romei.

È inoltre tuttora iscritta nell’Elenco Uff. Nob. Ital. 1933 col titolo di Nobile: Giulia, di Giambattista, di Giulio.

f. l. [Fausto Lechi]


Genealogia

Genealogia Longhena

Stemmi

ARMA: D’azzurro al pellicano d’argento fermo sulla pianura erbosa al naturale, in atto di ferirsi il petto col becco.

Stemmi famiglia Longhena

Storia

Personaggi

Dimore

Brescia

Sepolture

Iconografia

Dipinti e Ritratti

Archivio fotografico

Fonti

Bibliografia

http://www.treccani.it/enciclopedia/melchisedech-longhena_(Dizionario-Biografico)/ http://www.treccani.it/enciclopedia/francesco-longhena_(Dizionario-Biografico)/

Documenti

Collezioni

Note