Radice Fossati

Da EFL - Società Storica Lombarda.
Versione del 14 giu 2019 alle 13:31 di Odecarli (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Spreti, vol. V, p. 577

Vittorio Spreti, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, Milano, 1928-32, vol. V, p. 577:

S. M. Vittorio Emanuele III, Re d’Italia, con D. R. di motu proprio in data 3 marzo e RR. LL. PP. 27 ottobre 1927 concedeva a CARLO, di Antonio Radice Fossati, il titolo di conte con successione primogeniale mascolina. La famiglia è iscritta nel Libro d’Oro della Nob. Ital. col titolo di conte (mpr.), in persona del predetto CARLO, di Antonio.

v. s. [Vittorio Spreti]


Genealogia

Genealogia Radice Fossati

Stemmi

ARMA: Partito: nel 1° campo di cielo al tronco di albero stroncato e sradicato al naturale sul terreno di verde, sormontato da una stella di 8 raggi d’oro (Radice); nel 2° bandato d’argento e di rosso, col capo di rosso carico di quattro biglietti d’argento, ordinati in fascia (Fossati).

Stemmi famiglia Radice Fossati

Storia

Personaggi

Dimore

Milano

Sepolture

Iconografia

Dipinti e Ritratti

Archivio fotografico

Fonti

Bibliografia

Sitografia

Documenti

Collezioni

Note