Rezzonico

Da EFL - Società Storica Lombarda.

ARMA: Di nero alla torre d’argento, cimata da una torricella dello stesso e finestrata del campo. DIMORA: Como e Verona. Nobile famiglia distaccatasi dal dal ceppo dei Della Torre di Rezzonico, ascritta al decurionato della Città di Como nel 1758 in persona di Gio. Battista, di Aurelio. Ottenne la conferma della sua nobiltà, con Sovrana Risoluzione 28 gennaio 1817, in persona di Domenico, figlio di Gio. Battista. È iscritta nel Libro d’Oro della Nob. Ital. e nell’Elenco Uff. Nob. Ital. col titolo di nobile (mf.) e trattamento di don e donna, in persona di GIACOMO, di Domenico, di Giacomo (n. Menaggio, 27 dicembre 1795), di Domenico (n. Como, S. Donnino, 5 maggio 1764; spos. Menaggio, 6 gennaio 1793, con la nobile Isabella, del conte Gio. Battista Bolza di Menaggio), di Giovanni Battista, di Aurelio.

f. f. [Francesco Forte]


Genealogia

Genealogia Rezzonico

Stemmi

Stemmi famiglia Rezzonico

Storia

Personaggi

Dimore

Sepolture

Iconografia

Dipinti e Ritratti

Archivio fotografico

Fonti

Bibliografia

Sitografia

https://it.wikipedia.org/wiki/Rezzonico_(famiglia)

Documenti

Collezioni

Note