Rota

Da EFL - Società Storica Lombarda.
Stemma probabilmente di Bona Rota della Pianca, seconda moglie di Detesalvo Lupi, nella sala quattrocentesca del Castello di Cenate

Genealogia

Genealogia Rota

Storia

Personaggi

Dimore

Iconografia

Ritratti e dipinti

Archivio fotografico

Fonti

Giampiero Tiraboschi - ANAGRAFE DELLE PERSONE DELL’ALBINESE incontrate in documenti del XV – XVII secolo


Presso la Biblioteca Civica 'A. Maj' di Bergamo sono conservate le pergamene relative alle seguenti persone (per maggiori dettagli vai al sito):

Rota Alessandrino fu Alessandro Beppino, 1472 perg 0187

Rota Aloisio fu Bertono, nobile, 1524 perg 1514

Rota Antonio d. Comelinus fu Giovanni, di Bergamo, 1448 perg 1109

Rota Antonio d.Comelinus fu Giovanni, 1480 perg 1881

Rota Antonio di Giovanni, notaio, 1489 perg 0955

Rota Bartolomeo fu Giovan Pietro, notaio, XVI(1) perg 0020

Rota Bernardo fu Alessandro Beppino, 1472 perg 0187

Rota Bertramo d. Coinarda, di Calolzio, 1483 perg 0866

Rota Bonomo fu Bianco, della Roncola, 1478 perg 1154

Rota Fiorbelina fu Antonio, moglie di Francesco fu Ambrogio Fenaroli, 1524 perg 1514

Rota Giovanni d. Iulianus fu Antonio, 1481 perg 1408

Rota Giovanni Pietro fu Antonio d. Birlonus, notaio, 1547 perg 0098 0A

Rota Innocente, di Bergamo, 1519 perg 3220

Rota Lorenzo, preposito chiesa S. Matteo in Bergamo, 1491 perg 1867

Rota Lorenzo fu Tommaso, di Brocchione, 1509 perg 0795

Rota Marchesino, 1488 perg 1487

Rota Marchisino fu Guglielmo, 1496 perg 1781

Rota Marco Antonio fu Cristoforo d. Baretus, di Roncola, 1547 perg 0098 0A

Rota Pietro di Bernardo, notaio, 1477 perg 1000

Rota Rustico fu Blinono, di Valdimania, 1278 perg 1542

Rota Stefanino fu Giovanni, di Bergamo, presidente Scuola di S. Giuseppe, 1525 perg 1014

Rota Stefano fu Baldassarre, ab. Valle Astino, sellaio, 1512 perg 1432

Bibliografia

Documenti

Collezioni