Rusca

Da EFL - Società Storica Lombarda.
Versione del 15 set 2019 alle 01:10 di Odecarli (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Spreti, vol. V, p. 872
Ramo di Achille (Spreti, vol. V, p. 873)

Vittorio Spreti, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, Milano, 1928-32, vol. V, pp. 872-873:

Ramo dell’illustre casata dei Rusconi di Como, riconosciuto nella nobiltà e nel titolo di conte con Sov. Rescr. 11 aprile 1815. Con D. P. 20 dicembre 1925 è stato riconosciuto a FRANCHINO, di Francesco Eugenio, il predetto titolo comitale con discendenza mascolina, il titolo di signore di Trivolzio in linea primogeniale mascolina, il trattamento di don e donna e l’arma sopra descritta.

La famiglia è iscritta nel Libro d’Oro della Nob. Ital. e nell’Elenco Uff. Nob. Ital. coi titoli di conte (m.), signore di Trivolzio (mpr.), trattamento di don e donna, in persona di franchino, di Francesco Eugenio, di Franchino, di Bernardo, n. a Biaggio (Svizzera) il 17 giugno 1876, spos. a Montagnola il 23 agosto 1902 con Eva Poncini. Figli: Maria Luisa, n. a Biaggio 9 giugno 1903; SERGIO, n. a Biaggio 4 settembre 1909.

v. s. [Vittorio Spreti]


Ramo di Achille

Altro ramo della famiglia Rusconi di Como. Al vivente ACHILLE, di Giacomo, di Pietro Melchiade, di Pietro, di Pietro Giuseppe, di Giacomo, di Carlo Giuseppe Eutichio, di Eutichio, di Paolo Francesco, con D. M. 28 giugno 1925 è stata riconosciuta, per antico possesso, la nobiltà par mf. e l’arma sopra descritta.

La famiglia è iscritta nel Libro d’Oro della Nob. Ital. e nell’Elenco Uff. Nob. Ital. col titolo di nobile (mf.), in persona di ACHILLE, n. a Varese 26 novembre 1864, spos. a Milano il 5 maggio 1890 con Giuditta Pagani.

Figli: Maria, n. a Milano 17 febbraio 1891; LUIGI, n. a Milano 22 gennaio 1897, spos. a Legnano 25 giugno 1924 con Carlotta (Tina) Cattoretti.

Figlio di Luigi: MASSIMILIANO, n. a Legnano 9 luglio 1925.

v. s. [Vittorio Spreti]


Genealogia

Genealogia Rusca

Stemmi

ARMA: Interzato in fascia: nel 1° d’oro all’aquila di nero, coronata del campo; nel 2° d’argento al leone illeopardito di rosso accostato da sei foglie di rusco di verde poste tre per parte, 2 e 1; nel 3° d’argento a tre bande di rosso.

CIMIERO: Il grifone d’argento e di rosso, coronato d’oro, tenente con la destra una foglia di rusco.

SOSTEGNI: Due grifoni troncati d’argento e di rosso, coronati d’oro, linguati di rosso, affrontati e tenenti ciascuno una foglia di rusco.


Ramo di Achille

ARMA: D’argento troncato: sopra al leone illeopardito di rosso, passante sulla troncatura e accompagnato in alto da sei trifogli di ruta, tre per parte, 3 e 1; sotto a tre bande di rosso.

Stemmi famiglia Rusca

Storia

Personaggi

Dimore

Milano e Biaggio (Svizzera)

Sepolture

Iconografia

Dipinti e Ritratti

Archivio fotografico

Fonti

Bibliografia

http://www.treccani.it/enciclopedia/rusca_%28Enciclopedia-Italiana%29/

Sitografia

https://it.wikipedia.org/wiki/Rusca_(famiglia)

Documenti

Collezioni

Note