Visconti Venosta

Da EFL - Società Storica Lombarda.

VOCE IN VIA DI COMPILAZIONE

Un ramo di una famiglia tirolese (von Matsch o de Mazia), proveniente dalla Valle Venosta, si stabilisce in Valtellina intorno al secolo XI e assume il cognome dal luogo di provenienza. Nel 1419 il Duca Filippo Maria Visconti tiene a battesimo per procura un figlio di Gregorio Venosta e della nobile Anna Besta di Teglio.Il bimbo viene chiamato Visconte. Il Duca concede a lui e alla sua discendenza di aggiungere il cognome Visconti e di inquartarne le armi nello stemma.

Genealogia

Stemmi

Storia

Personaggi

Dimore

Grosio (SO) Villa Visconti Venosta (ora museo civico)

Sepolture

Iconografia

Dipinti e Ritratti

Archivio fotografico

Fonti

http://www.lombardiabeniculturali.it/archivi/soggetti-produttori/famiglia/MIDD000169/

Bibliografia

Archivi di famiglie e di persone: materiali per una guida, 2: Lombardia-Sicilia, a cura di Giovanni Pesiri, Micaela Procaccia, Irma Paola Tascini, Laura Vallone, Roma, Ministero BBAAC, 1998 (Pubblicazioni degli archivi di Stato. Strumenti; 133)

http://www.treccani.it/enciclopedia/visconti-venosta http://www.treccani.it/enciclopedia/emilio-visconti-venosta http://www.treccani.it/enciclopedia/giovanni-visconti-venosta

Sitografia

Documenti

Collezioni

Note